Communication

Fast Knowledge

Deep Knowledge

Training

Una scuola da Expo

Global Youth Startup Awards 2015: Aprilia festeggia la vittoria di Gabriele Caiazzo.

Il sindaco del Comune di Aprilia, Antonio Terra, ha voluto festeggiare l’importante riconoscimento ottenuto dal progetto “Handy hand”, realizzato all’IIS Carlo e Nello Rosselli di Aprilia.

La mano bionica, progettata dallo studente Gabriele Caiazzo, è stata selezionata per la finale del Global Youth Startup Awards 2015, il contest internazionale che premia il miglior progetto di innovazione e inclusione sociale realizzato dagli studenti di tutto il mondo, promosso da Hype in collaborazione con EMGI e altri partner internazionali. Ma non solo. Gabriele Caiazzo, studente dell’IIS Carlo e Nello Rosselli di Aprilia (Latina), ha portato l’Italia sul podio. La mano robotica, denominata "Hardy Hand", progettata da Gabriele e presentata in anteprima alla RomeCup 2015, si è classificata al terzo posto.

Ieri il sindaco ha incontrato Gabriele Caiazzo di ritorno dall’Expo di Milano, dove si è svolta la cerimonia di premiazione. 
All’incontro nel Comune di Aprilia hanno partecipato gli assessori Vittorio Marchitti e Francesca Barbaliscia, gli insegnanti Benedetti e Arbau, la dirigente scolastica del “Carlo e Nello Rosselli”, Viviana Bombonati, e Ana Lain (Innovazione nella scuola) della Fondazione Mondo Digitale.
Il Sindaco ha donato al giovane talento della tecnologia un “San Michele”, opera di un artista locale, come riconoscimento tangibile della città al suo impegno e alla sua creatività. E Gabriele ha già altri progetti in testa e la “mano” pronta per realizzarli.

Le interviste realizzate da Ana Lain
La dirigente scolastica Viviana Bombonati. “La parola chiave della nostra scuola è innovazione”. L'IIS Carlo e Nello Rosselli di Aprilia ha aderito al programma Meet no Neet, parte del piano globale Microsoft YouthSpark, e alla Rete nazionale delle Palestre dell'Innovazione, promossa dalla Fondazione Mondo Digitale con il sostegno del Miur.

 

Il sindaco Antonio Terra: “Sul nostro territorio abbiamo scuole che sono vere e proprie eccellenze e facciamo il possibile per sostenerle”.

 

La galleria fotografica dell'incontro in Comune (3 novembre 2015)

 

 

Le altre news