Communication

Fast Knowledge

Deep Knowledge

Training

A lezione di app

Al liceo Antonio Labriola di Roma prosegue con successo il percorso formativo del programma Meet no Neet che quest’anno è arricchito da un modulo specifico dedicato alle competenze digitali attuato con la collaborazione della community DotNetCode.it, un gruppo di professionisti che si occupano di condividere e divulgare le principali tecniche di programmazione sulla piattaforma Microsoft.NET.

Sabato scorso, 14 novembre, gli studenti hanno affrontato il quinto modulo formativo “Sviluppare applicazioni ibride per dispositivi mobili, parte 2”. In particolare hanno lavorato sull'interfaccia utente per la parte gestionale (back-end): Inserimento/modifica/cancellazione delle "Location" e Inserimento/modifica/cancellazione degli "Eventi" .

Con il progetto DotNetSchool, i professionisti della community DotNetCode.it, supportano la scuola nella realizzazione di un'app per gestire i giorni di didattica alternativa. Il liceo Labriola è stato inserito dal Miur nella galleria esemplificativa di nuovi ambienti digitali per la tipologia Aule aumentate .

Il progetto è anche occasione per coinvolgere gli studenti nella campagna europea eSkills for Jobs, lanciata dalla Commissione europea, per promuovere la crescita quantitativa e qualitativa dell'occupazione.

Il calendario del programma formativo

  • 10 ottobre: Progettare un software (ALM)
  • 17 ottobre: Dati e sicurezza (Entity Framework)
  • 24 ottobre: Sviluppare servizi REST (ASP.NET Web API)
  • 7 novembre: Sviluppare applicazioni ibride per dispositivi mobili, parte 1        
  • 14 novembre: Sviluppare applicazioni ibride per dispositivi mobili, parte 2       
  • 28 novembre: Sviluppare applicazioni ibride per dispositivi mobili, parte 3       

La galleria fotografica