(5 members) Shortlink
The cyclette of the future

Sustainability

Il gruppo è composto da cinque studenti di una classe quarta, indirizzo elettronica, Istituto tecnico settore tecnologico.

g

Concept

Nome dell'idea progettuale:

The cyclette of the future.

 

Chi trae beneficio dal vostro progetto:

Chiunque abbia la necessità di caricare il proprio smartphone.

 

Cosa spinge a desiderare di promuovere questa idea?

Dato l’esponenziale aumento dell’utilizzo di smartphone specialmente in campo lavorativo, è nata la necessità di caricare il proprio device anche fuori dalla propria postazione di lavoro.

 

Area e luogo di intervento:

Ovunque sia possibile installare una postazione in grado di produrre energia rinnovabile in modo autonomo.

 

Obiettivi:

Creare un bene utile e funzionale alla società:

Dare la possibilità a tutti di caricare il proprio smartphone utilizzando una fonte di energia pulita e prodotta direttamente da loro, in modo da sensibilizzare la popolazione al  concetto di risparmio energetico e incentivare inoltre l'attività fisica.

 

Tutte le azioni previste in 5 righe max:

La nostra idea è quella di creare varie postazioni capaci di produrre l'energia necessaria a caricare il proprio smartphone attraverso delle cyclette. La postazione sarà munita di cyclette in grado di produrre e immagazzinare l'energia necessaria a ricaricare uno smartphone, il tutto sarà collegato direttamente al proprio cellulare con una app capace di controllare la quantità di energia prodotta e quella prelevata.

 

Partners: Ditte produttrici di accumulatori ancora da valutare.

 

Componenti del gruppo: Rosario Di Fiore, Davide Russo, Michele Di Biase, Fabrizio Mastroberardino, Ivan Campopiano.