(1 member) Shortlink
Farmamia - la salute in casa

Health

Obiettivo primario del progetto è la consegna a domicilio dei farmaci per i cittadini che vivono in condizioni di disagio

g

Fast Knowledge

Farmamia - La salute in casa

Siamo la 4C del Liceo Scientifico “C. Cavalleri” di Parabiago, città  in provincia di Milano.

Il nostro Istituto è frequentato da circa 800 alunni suddivisi nei vari corsi: scientifico, scientifico opzione scienze applicate e linguistico.

Abbiamo partecipato al programma Meet no Neet, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale in collaborazione con Microsoft, Roma Capitale e le scuole del territorio.

 

Negli ultimi cinquant’anni la popolazione italiana ha subito evidenti e rilevanti trasformazioni demografiche, dovute soprattutto a cambiamenti nelle abitudini, negli stili di vita, nei comportamenti e nelle scelte in genere, fattori che hanno portato verso un innalzamento dell’aspettativa di vita con un incremento quindi del numero delle persone anziane rispetto alle altre fasce d’età perlopiù inserite in contesti familiari con pochi figli magari residenti lontano e che non sempre possono occuparsi dei genitori; è venuta meno quindi quella rete di solidarietà e “vicinanza” tipica di una società premoderna.

Le conseguenze sociali ed economiche di questo fenomeno sono profonde e coinvolgono tutta la società, in particolare emerge una sempre maggior difficoltà ad accedere ai servizi essenziali come quelli sanitari, e a causa della crisi economica le istituzioni non possono farsi carico di tutte le necessità.

E’ in questo contesto di bisogno che si inserisce il nostro progetto con la consegna a domicilio dei farmaci

Obiettivo primario del progetto  è rendere  l’assistenza sanitaria più efficiente e in grado di fornire ai cittadini che vivono una condizione di disagio: anziani, disabili, malati cronici, malati oncologici ecc., un servizio importante ed utile come quello del reperimento e della consegna a domicilio dei prodotti farmaceutici.

Il progetto si propone di offrire, in via sperimentale, un nuovo servizio “gratuito” alle persone anziane che vivono sole e/o si trovano in particolari condizioni di difficoltà per motivi sanitari o sociali: “la consegna a domicilio dei prodotti farmaceutici”

La realizzazione del progetto sarà possibile grazie alla sinergia tra i diversi attori: medici di base, farmacia comunale, l’ associazione di volontariato presenti sul territorio.

I soggetti, sopra elencati,  implicati nella realizzazione del progetto, parteciperanno alla stesura definitiva per definire nel dettaglio i compiti e le funzioni di ognuno e i costi dell’intervento, nel rispetto comunque di quanto già previsto. Seguirà una adeguata informazione ai cittadini anziani sulle finalità del progetto con la collaborazione dei medici di base, del Comune, delle Farmacie e delle varie associazioni.

Adidas Yeezy