(8 members) Shortlink
Viração World

Education

Blog in italiano su Educomunicazione e Media Education nel mondo

g

Telomeri: quanto ci resta da vivere?

Grazie agli impegnativi studi sul DNA, ora è possibile, tramite esami del sangue, analisi di laboratorio e specifici test, scoprire la nostra “età biologica”.

Un “life test” sarà lanciato a breve da un laboratorio spagnolo e da una clinica inglese, e entro un decennio di anni questo esame diventerà di norma in tutti i paesi industrializzati.

Grazie a questa verifica sarà possibile prevenire le malattie e intervenire sulle persone prima che il male si manifesti. Un'ulteriore questione è quella etica: è giusto cercare di conoscere in anticipo la data della nostra morte? È consigliabile? Sarebbe una notizia negativa o positiva per la nostra sfera psicologica?

Comunque sia, sapendo questo tipo di informazione, una persona cercherebbe di organizzare la propria vita sia economicamente, sia psicologicamente. È per questo che secondo gli scienziati questo test avrà molto successo; e più gente si sottoporrà all'esame, più il prezzo (di 500 euro) calerà.

L'inventrice del test è la ricercatrice spagnola Maria Blasco, della quale ricerca è partita da un dato specifico: i telomeri. I telomeri sono strutture poste sulla punta dei cromosomi, e grazie alla loro struttura e alla loro lunghezza, possiamo scoprire di conseguenza, anche la lunghezza della nostra vita. Questi organi si accorciano con l'andare del tempo e sono condizionati anche dallo stress. La meditazione e varie forme di riduzione dello stress possono aiutare l'aumento della lunghezza dei telomeri. Queste piccole parti di DNA, in conclusione, ci possono far sapere se la nostra età biologica corrisponde a quella anagrafica e ci rivelano quanto ci resta da vivere.